Navigation

Trump, non voglio cambiare data voto, ma risultati subito

Donald Trump è tornato a ribadire il suo scetticismo nei confronti del voto per posta. KEYSTONE/EPA/YURI GRIPAS / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2020 - 07:01
(Keystone-ATS)

"Non voglio attendere per avere i risultati settimane, mesi e potenzialmente anni, potremmo non sapere mai chi ha vinto. È buon senso, non è politica". Donald Trump torna così a ribadire la propria contrarietà al voto via posta.

Secondo il presidente statunitense, esso causerebbe frodi ed esporrebbe il Paese alle interferenze. "Voglio le elezioni, non voglio un ritardo dell'Election Day, voglio però il risultato. Tutti sanno che non funziona, saremmo ridicoli", dice Trump.

"Sono lieto di essere riuscito finalmente a far parlare i media dei rischi alla nostra democrazia con il voto via posta. I risultati elettorali devono essere noti la notte dell'Election Day, non giorni, mesi o anni dopo. Vinceremo le elezioni 2020", afferma il tycoon in una serie di tweet.

Nel corso di un briefing, Trump ha poi parlato del coronavirus, definendolo una piaga e sottolineando come anche i Paesi che si pensava stessero facendo bene stanno sperimentando un balzo dei casi.

"Nessuno è immune a questo virus", ha aggiunto il presidente, mettendo in evidenza che per contenerlo uno shutdown non è una strategia di lungo termine. "Chiusure limitate possono essere utili ma non per lungo tempo", ha dichiarato, apparendo ancora una volta da solo, senza gli esperti medici al suo fianco.

"Abbiamo già messo in campo 3000 miliardi di dollari e chiediamo ai democratici di collaborare" nel nuovo programma di stimoli all'economia, ha proseguito Trump. L'inquilino della Casa Bianca ha precisato che più di 2 milioni di americani hanno superato il coronavirus e "li invitiamo a donare il plasma".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.