Tutte le notizie in breve

Migliaia di persone in tutti gli Stati Uniti hanno manifestato contro l'oleodotto 'Dakota Pipeline'

KEYSTONE/AP NY/NATI HARNIK

(sda-ats)

'No al Dakota Pipeline'. Migliaia di persone in tutti gli Stati Uniti manifestano contro l'oleodotto, al quale l'amministrazione Trump ha concesso l'ultimo permesso necessario per completare l'opera.

Il progetto, dal valore di 3,8 miliardi di dollari, trasporterà petrolio dal Nord Dakota all'Illinois.

Un piccolo gruppo di manifestanti si è radunato davanti alla Casa Bianca per far sentire la sua voce. A San Francisco alcuni manifestanti sono stati arrestati per aver bloccato l'accesso pubblico a un edificio federale. Manifestazioni si sono avute anche a Chicago e New York.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve