Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ha superato quota 200'000 firme e doppiato il numero necessario perché il parlamento ne discuta la petizione promossa in Gran Bretagna per chiedere che a Donald Trump sia vietato l'ingresso nel Regno. Lo riporta la Bbc.

L'iniziativa, sostenuta da comunità islamiche e vari esponenti politici, è una risposta alle affermazioni del miliardario Usa, candidato alla nomination repubblicana, contro la presunta "islamizzazione" di Londra e i musulmani in generale. Silenzio tuttavia per ora dalla ministra dell'interno, Theresa May.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS