Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un segnale che indica il passaggio del TransCanada Keystone

KEYSTONE/AP/JEFF ROBERSON

(sda-ats)

L'amministrazione Trump concede l'autorizzazione per la realizzazione dell'oleodotto Keystone, capovolgendo una precedente decisione di Obama e in uno schiaffo agli ambientalisti.

Dopo otto anni di battaglia politica, TransCanada ha ottenuto il via libera al progetto per trasportare petrolio dal Canada agli Stati del Golfo del Messico. Lo annuncia TransCanada in una nota.

''Apprezziamo l'amministrazione Trump per aver rivisto e approvato questa importante iniziativa'' afferma Russ Girling, amministratore delegato di TransCanada.

Il Keystone sarà "un oleodotto fantastico, siamo molto orgogliosi", afferma il presidente americano Donald Trump, commentando il via libera dell'amministrazione. "È un grande giorno per l'indipendenza energetica americana, e per la creazione di posti di lavoro" mette in evidenza Trump, precisando che il Keystone è solo uno dei molti progetti che "approveremo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS