Il presidente americano Donald Trump ha confermato su Twitter l'accordo raggiunto col Messico sui migranti che chiedono asilo negli Usa.

"Non gli sarà permesso di entrare negli Stati Uniti finché le loro domande non saranno individualmente approvate da una corte", scrive il presidente americano, sottolineando come saranno prese in considerazione le richieste solo di coloro che entrano negli Usa legalmente.

In attesa di conoscere l'esito delle domande "tutti resteranno in Messico", conferma Trump: "Se per qualunque ragione diverrà necessario, chiuderemo il confine sud. Non c'è modo che dopo decenni di abusi gli Usa continuino con una situazione così costosa e pericolosa".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.