Tutte le notizie in breve

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump non era a conoscenza dei clienti di Paul Manafort, il suo ex direttore di campagna, risalenti ad un decennio fa. Non risulta che vi sia nulla di improprio.

Lo ha sottolineato il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer rispondendo a domande dei giornalisti. "Era un consulente, faceva quel lavoro, E' assurdo suggerire che Trump fosse a conoscenza dei suoi clienti di un decennio fa".

Alla domanda poi se Trump avesse scelto Manafort come suo collaboratore e se fosse stato a conoscenza dei suoi impegni professionali passati, Spicer ha risposto: "Non so cosa avremmo fatto. Noi gli abbiamo chiesto di fare un lavoro e lui l'ha fatto, l'ha fatto bene".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve