Il presidente americano Donald Trump ha minacciato in una intervista al New York Post di desecretare documenti "devastanti" per i democratici se apriranno inchieste contro la sua amministrazione quando a gennaio prenderanno il controllo della Camera.

"Se vogliono giocare duro, lo farò anch'io, vedranno quanto devastanti sono quelle pagine", ha detto, riferendosi alla documentazione che ha fatto partire l'inchiesta del Russiagate. Materiale che, a suo avviso, rivelerebbe come l'Fbi, il dipartimento di Giustizia e lo staff elettorale della sua rivale Hillary Clinton fossero in combutta per incastrarlo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.