Navigation

Trump minaccia di inviare guardia nazionale a New York e Chicago

Il presidente statunitense Donald Trump ha minacciato di inviare la Guardia Nazionale nelle grandi città. KEYSTONE/EPA/Chris Kleponis / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2020 - 08:03
(Keystone-ATS)

Il presidente statunitense Donald Trump ha minacciato di inviare la Guardia Nazionale nelle grandi città.

"New York è grande, Chicago è grande, hanno i mezzi per tenere sotto controllo l'ordine pubblico. Se non lo faranno, saremo felici di inviare la Guardia nazionale per rimettere le cose a posto", ha detto in una conferenza stampa alla Casa Bianca.

Trump ha ricordato che queste città sono gestite dai democratici, accusando in particolare il primo cittadino della Grande Mela, Bill de Blasio, che "ha fatto un lavoro terribile, orribile".

"A Chicago 18 persone sono state uccise in un weekend, se si lascia che questo Paese venga gestito dai Democratici, avrete questa situazione in tutte le città", ha aggiunto.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.