Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Trump ordinò a Cohen pagamenti illegali a due donne

Il presidente Donald Trump

KEYSTONE/EPA/JIM LO SCALZO

(sda-ats)

Donald Trump ha ordinato durante la campagna elettorale alcuni pagamenti illegali a due donne - la pornostar Stormy Daniels e la modella di Playboy Karen McDougal - per scongiurare un possibile scandalo sessuale che avrebbe minacciato la sua corsa alla Casa Bianca.

E' quanto emerge dalle carte dei procuratori federali che hanno raccolto le testimonianze dell'ex avvocato personale del tycoon, Michael Cohen. Questi "ha agito in coordinamento e sotto la direzione" di un individuo che nelle carte non viene nominato ma che sarebbe Trump. Il tycoon ha sempre negato.

"Nulla di nuovo o di compromettente per il presidente", è stato il commento della Casa Bianca.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.