Navigation

Trump vieta ingresso Usa a dirigenti Iran e famiglie

Il presidente Hassan Rohani ha respinto la proposta di incontrare Trump. KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2019 - 07:16
(Keystone-ATS)

Donald Trump ha vietato l'ingresso negli Usa agli alti dirigenti del regime iraniano e alle loro famiglie, il giorno dopo che il presidente Hassan Rohani ha chiuso la porta a un incontro con il tycoon senza la revoca delle sanzioni.

"Negli anni i responsabili iraniani e i membri delle loro famiglie hanno approfittato tranquillamente della libertà e della prosperità dell'America, in particolare delle eccellenti opportunità che gli Usa offrono in materia di educazione, di piacere e cultura", ha dichiarato il segretario di Stato Usa Mike Pompeo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.