Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"L'obbligo di rispettare il chiaro mandato del popolo greco mettendo fine alle politiche di austerità e tornando ad un'agenda di crescita non implica in alcun modo che non rispetteremo interamente i nostri obblighi verso i crediti della Bce e del Fmi": lo ha dichiarato il premier greco Alexi Tsipras in un messaggio email citato dall'agenzia Bloomberg.

Il premier greco Alexi Tsipras si dice anche fiducioso sul raggiungimento di un accordo tra Grecia e Europa, "con benefici reciproci", ma afferma di avere bisogno di tempo "per respirare e creare il nostro programma di ripresa a medio termine".

Questo "tra le altre cose includerà l'obiettivo dell'avanzo primario di bilancio e riforme radicali per affrontare le questioni dell'evasione fiscale, della corruzione e delle politiche clientelari", aggiunge il premier.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS