Navigation

Tumori: caffeina in crema solare riduce rischio

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 agosto 2011 - 14:48
(Keystone-ATS)

La caffeina serve a proteggere la pelle dai danni del sole e a prevenire quindi il tumore alla pelle. È quanto emerge da uno studio sui topi pubblicato dalla rivista scientifica Proceedings of the National Academy of Sciences.

La caffeina inibisce una proteina chiamata Atr. Gli studiosi della Rutger University (Usa) hanno quindi modificato geneticamente alcuni roditori in modo che non producessero nella loro pelle nessuna Atr.

I topi sono quindi stati esposti ai raggi ultravioletti tre volte alla settimana per 40 settimane. I topi senza Atr hanno sviluppato il primo tumore tre settimane dopo i topi normali e dopo 19 settimane i topi senza Atr avevano il 68% di tumori in meno rispetto a quelli normali. Gli studiosi concludono quindi che "l'applicazione di caffeina potrebbe essere utile nella prevenzione dei tumori alla pelle indotti da raggi ultravioletti".

Ma dato che l'applicazione della caffeina alla pelle di una persona su una spiaggia non è la stessa cosa che modificare i geni dei topi, ulteriori ricerche sono necessarie prima che sugli scaffali arrivi la crema alla caffeina.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?