Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Isis ha rivendicato l'attentato di ieri al bus con a bordo agenti della guardia presidenziale, descrivendo azione e attentatore kamikaze.

Si tratta di Abou Abdallah Tounsi, ritratto anche in un fotogramma. Il messaggio si conclude con una minaccia agli agenti delle forze dell'ordine e ai militari. Lo riportano Al Jazeera e molte pagine twitter.

"Uno dei cavalieri martiri- si legge nella rivendicazione - è riuscito ad infiltrarsi in un bus e ha fatto esplodere la sua cintura esplosiva per uccidere almeno 20 apostati".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS