Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Prosegue l'azione antiterrorismo in Tunisia da parte delle forze dell'ordine. Nella notte tra il 27 ed il 28 luglio sono state arrestate, in coordinamento con l'autorità giudiziaria, 24 persone accusate di appartenere ad organizzazioni terroristiche islamiche.

Lo ha reso noto il ministero dell'Interno di Tunisi in un comunicato, specificando che le perquisizioni domiciliari alla loro ricerca sono state 118. Gli arresti sono stati effettuati in varie regioni della Tunisia: governatorato di Ben Arous, Bisera, Nabeul, Mahdia (10 arresti), Gabes, Medenine, Kairouan e Siliana.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS