Un presunto jihadista è stato arrestato oggi dalle forze di sicurezza tunisine a Degueche, nel governatorato di Tozeur. È stato trovato in possesso di mappe dell'aeroporto di Tunis-Carthage, della caserma della Guardia Nazionale dell'Aouina e di altre caserme.

Lo ha riferito Radio Shems Fm.

Tutte e tre le caserme si trovano nella capitale.

La polizia lo ha inoltre trovato in possesso di un libretto di circolazione di un veicolo del ministero della sanità.

L'uomo è della regione di Sidi Bouzid ed era noto alle forze dell'ordine per le sue idee estremiste.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.