Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È finita nel sangue una festa nuziale in Tunisia dove uno degli invitati ha cominciato a danzare impugnando un fucile da caccia da cui sono partiti accidentalmente dei colpi, uno dei quali ha ucciso all'istante lo sposo.

È accaduto ieri sera a Sekiet Sidi Youssef, nel governatorato di Kef e nell'episodio una decina di invitati sono rimasti feriti (al momento si ignora se qualcuno di loro si trovi in condizioni critiche).

Dopo l'accaduto l'uomo (si tratta di un giovane) è fuggito, ma questa mattina si è consegnato alla polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS