L'ex presidente tunisino, Zine El Abidine Ben Ali, è attualmente ricoverato in una clinica di Jedda in Arabia Saudita. Lo ha detto il suo avvocato Mounir Ben Salha alla radio locale Mosaique Fm.

Il legale ha riportato il contenuto della telefonata della figlia Halima, che gli ha riferito che l'83enne anziano presidente è "molto stanco" dopo anni di trattamento per un tumore alla prostata.

Lo stesso avvocato ha scritto sulla sua pagina facebook "che sebbene vi siano sempre notizie contrastanti sullo stato di salute di Ben Ali, si trova costretto ora a confermare che l'ex presidente è molto malato.

Tale versione tuttavia è in contrasto con quanto affermato dalla figlia Halima, in una dichiarazione successiva fatta pervenire al portale locale Business News tramite l'avvocato Ben Salah, in cui dice che suo padre non è né moribondo né agonizzante. "Contrariamente alle voci circolanti sui social network, Zine El Abidine Ben Ali non è affatto morto. Non è né molto malato né morente. È soltanto malato come possono esserlo tutte le persone della sua età. Attualmente si trova in ospedale e il suo stato di salute è stabile", ha fatto sapere.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.