Navigation

Tunisia: incendiata sede Rcd a Sfax, spari zona aeroporto

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 gennaio 2011 - 15:43
(Keystone-ATS)

TUNISI - La sede dell'Rcd, il partito dell'ex presidente Ben Ali e dell'attuale primo ministro Mohammed Ghannouchi, è stata data alle fiamme a Sfax nel corso di una manifestazione. L'esercito è intervenuto per disperdere i dimostranti.
Al momento, secondo fonti giornalistiche del luogo, esercito e polizia si stanno scontrando con dimostranti anche nei pressi dell'aeroporto, esplodendo anche colpi di avvertimento e facendo uso di gas lacrimogeni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?