Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il giudice istruttore del tribunale di primo grado di Tunisi incaricato delle indagini sulla strage del resort di Sousse, ha emesso tre ordini di custodia cautelare nei confronti degli 8 arrestati per l'attentato.

L'accusa è di aver partecipato a vario titolo nelle fasi dell'attentato.

Gli altri 5 arrestati subito dopo i tragici fatti, tra cui una donna, sono stati rilasciati e rimangono indagati a piede libero. Lo rivelano i media locali.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS