Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TUNISI - Diversi detenuti sono stati uccisi mentre tentavano un fuga in massa dal carcere di Mahdia, località turistica sulla costa tunisina a 140 km a sudest di Tunisi. Secondo quanto riferiscono testimoni le vittime sarebbero decine; secondo una fonte penitenziaria anonima solo cinque.
"Hanno cercato di fuggire e la polizia ha sparato su di loro. Ora ci sono decine di persone uccise e tutti sono fuggiti", ha detto un residente a Mahdia, Imed, che vive a circa 200 metri dal carcere, che ospita 1200 detenuti. Anche altri due testimoni hanno parlato di decine di morti.
Secondo un funzionario dell'amministrazione penitenziaria, che chiede di mantenere l'anonimato, i detenuti uccisi durante la fuga sarebbero cinque. La fuga, ha aggiunto, sarebbe stata possibile in quanto le celle sarebbero state aperte da alcuni guardiani del carcere stesso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS