Navigation

Tunisia: mandato di cattura per ex ministro commercio

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2011 - 18:44
(Keystone-ATS)

Un mandato di cattura è stato emesso, dalla magistratura tunisina, nei confronti dell'ex ministro del Commercio, Slimane Ourak. Lo riferisce la Tap, citando fonti giudiziarie, che non hanno ancora specificato il reato contestato. Ourak è stato anche direttore generale delle Dogane, un settore che alcuni esponenti del clan familiare dell'ex presidente Ben Ali avrebbero utilizzato fraudolentemente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?