Navigation

Tunisia: ministro interno, basta sit in davanti tv stato

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2012 - 11:27
(Keystone-ATS)

Il ministero dell'Interno tunisino ha deciso la rimozione del sit in, attuato da integralisti islamici, che da marzo "assedia" la sede della televisione di Stato di cui viene reclamata la totale epurazione, ritenendola empia.

L'annuncio è stato dato dal portavoce del Ministero, Khaled Tarrouche, che ha precisato che la decisione è stata presa dopo una consultazione con il pubblico ministero che, da parte sua, non aveva opposto nulla alla prosecuzione della protesta.

Il sit in ieri pomeriggio ha vissuto un momento di altissima tensione quando i manifestanti hanno tentato di assaltare la sede della tv. A respingerli sono stati giornalisti, tecnici e dipendenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?