Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier tunisino, Habib Essid, si trova a Parigi, sua prima visita ufficiale in Francia, un appuntamento programmato al quale non ha voluto rinunciare. Lo rivela l'agenzia tunisina Tap.

Essid, che ha comunque accorciato la visita parigina, inizialmente prevista per due giorni, ha in programma un pranzo all'Eliseo con il presidente François Hollande, insieme al primo ministro Manuel Valls, a quello degli Esteri, Laurent Fabius, delle Finanze Michel Sapin, degli Affari sociali e delle donne, Marisol Touraine, e del segretario di Stato all'Insegnamento superiore e alla ricerca Thierry Mandon.

Al centro delle discussioni anche un accordo per la trasformazione di una parte del debito tunisino in investimenti per un valore di circa 60 milioni di euro. Essid rientrerà in serata a Tunisi, dove è stato dichiarato il coprifuoco a partire dalle ore 20 alle 5 del mattino per presiedere domani un consiglio dei ministri straordinario per esaminare le questioni urgenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS