Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro tunisino scioglierà il governo per formare un esecutivo di unità nazionale. Lo ha affermato lo stesso premier in un discorso alla nazione.

Secondo le intenzioni di Hamadi Jebali, che ha annunciato lo scioglimento dell'attuale governo, quello nuovo sarà composto da tecnici, con "competenze nazionali" che "non si presenteranno alle prossime elezioni".

La decisione, ha spiegato Jebali, è stata assunta da lui "unilateralmente" dopo l'uccisione di Chokri Belaid. In occasione delle prossime elezioni, ha detto ancora, saranno dispiegati "osservatori internazionali".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS