Navigation

Tunisia: scontri davanti a uffici premier

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 gennaio 2011 - 10:04
(Keystone-ATS)

Scontri sono avvenuti a Tunisi davanti agli uffici del primo ministro dove manifestanti hanno lanciato sassi e bottiglie contro la polizia in tenuta antisommossa e questa ha risposto con i gas lacrimogeni.

Gli incidenti sono cominciati quando la polizia ha cercato di far uscire alcuni funzionari dalla sede del governo del primo ministro Mohammed Ghannouchi: decine di persone che avevano passato la notte all'addiaccio nonostante il coprifuoco si sono precipitate verso di loro creando un ampio movimento di folla e causando l'intervento degli agenti. Gli incidenti sono stati di breve durata ma dimostrano che la tensione a Tunisi è ancora alta.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.