Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un gruppo di turisti, tra cui degli italiani, è stato preso in ostaggio all'interno del museo del Bardo, a Tunisi, da terroristi travestiti da soldati. Sono almeno otto i morti, dice il portavoce del ministro dell'Interno tunisino Mohamed Ali Aroui, citato da Radio Mosaique. Le vittime sono sette turisti stranieri e un tunisino.

Secondo il quotidiano tunisino Asshourouk, i morti sono nove: sette tedeschi e un tunisino, mentre non si conosce ancora la nazionalità del nono. Stando a fonti sul posto sentite dall'agenzia di stampa italiana Ansa, ci sono anche diversi feriti, tra cui quattro polacchi e due italiani.

L'Ansa riferisce inoltre che ci sarebbero dipendenti del Comune di Torino tra gli ostaggi italiani al museo: si tratta di turisti ospiti della nave della Costa Crociere, la Costa Fascinosa.

Intanto sono in corso le operazioni di evacuazione di un gruppo di turisti liberati da un blitz delle forze speciali.

Tre uomini avrebbero tentato di attaccare il parlamento tunisino che ha sede al Bardo e poi rapito un gruppo di turisti stranieri all'interno dell'adiacente museo del Bardo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS