Inizieranno oggi le consultazioni del presidente tunisino, Beji Caid Essebsi per la nomina di un premier incaricato di formare la futura squadra di governo dopo il voto di sfiducia all'attuale primo ministro, Habib Essid

L'articolo 89 della Costituzione tunisina gli concede dieci giorni di tempo. Nel frattempo, il governo di Essid gestirà solamente gli affari urgenti in attesa dell'insediamento della nuova squadra.

Si profila un governo di unità nazionale per essere in grado di accelerare le riforme, affrontare la grave crisi economica, la disoccupazione, e l'allarme sicurezza in Tunisia, Paese pesantemente colpito dal terrorismo islamico.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.