Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due poliziotti turchi sono rimasti uccisi e altri tre feriti oggi in scontri con sospetti membri del Pkk curdo nella provincia sudorientale turca di Diyarbakir.

Un conflitto a fuoco è esploso dopo che le forze di sicurezza di Ankara erano intervenute nel distretto storico di Sur per coprire alcune trincee scavate da militanti dell'Ydg-h, gruppo armato giovanile del Pkk. Il governatore locale ha dichiarato un coprifuoco a tempo indeterminato e diverse persone sono state fermate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS