Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha arrestato oggi in diverse province 36 persone accusate di legami con l'Isis. Lo riferisce l'agenzia di stampa statale Anadolu. Gli arresti non sarebbero legati alla strage di ieri ad Ankara.

Nella provincia di Konya sono finite in manette 14 persone, tra cui una donna. Altri 14 sono stati arrestati nella provincia sudorientale di Sanliurfa e 7 in quella di Smirne, sulla costa Egea.

A sud nella provincia di Adana un uomo è finito in manette con l'accusa di aver fornito supporto logistico a un gruppo di aspiranti jihadisti, tra cui anche alcuni stranieri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS