Un tribunale penale di Istanbul ha condannato a 47 ergastoli aggravati - una sorta di 41 bis - 4 imputati nel processo per l'attacco terroristico del dicembre 2016 allo stadio di calcio del Besiktas.

47 persone morirono nell'attacco alla struttura che si trova nell'omonimo quartiere al centro della megalopoli sul Bosforo.

Le condanne complessive emesse dai giudici nei confronti dei 27 imputati ammontano a 4.890 anni di carcere. Il doppio attacco bomba, rivendicato dagli estremisti curdi del Tak, prese di mira agenti di polizia in servizio al termine di una partita, ma nell'esplosione rimasero uccisi anche numerosi civili. Lo riporta Anadolu.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.