Formiamo un governo insieme e sarai il primo ministro di quel governo. La proposta arriva dal leader dei socialdemocratici turchi del Chp, Kemal Kilicdaroglu, che offre la poltrona di premier a Devlet Bahceli, a capo dei nazionalisti del Mhp, in cambio di un accordo.

In un'intervista al quotidiano Hurriyet, Kilicdaroglu prova così a convincere Bahceli ad accettare un eventuale appoggio esterno dei filo-curdi dell'Hdp, necessario per formare un governo delle opposizioni che escluda l'Akp di Recep Tayyip Erdogan.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.