Oltre 90 persone sono state arrestate tra le forze speciali turche in seguito agli sviluppi delle indagini sul fallito colpo di stato . Lo riferisce l'agenzia di stato Anadolu.

Il nuovo giro di vite ha preso di mira sospetti seguaci di Fethullah Gulen, il religioso in auto-esilio negli Stati Uniti che Ankara accusa di essere il regista del golpe e contro cui ha emesso un mandato di arresto, chiedendo a Washington la sua estradizione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.