Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ANKARA - Il premier turco Reçep Tayyip Erdogan ha lanciato oggi un monito alle forze armate affermando che "nessuno è al di sopra della legge". Lo ha reso noto l'emittente privata Ntv.
Erdogan, parlando ad una riunione del suo partito, se l'è presa anche con quelli che ha definito "i padroni dei giornali" per i commenti apparsi oggi negli editoriali dei quotidiani circa il vertice di ieri tra lo stesso premier, il presidente Abdullah Gül ed il capo di Stato Maggiore interforze Ilker Basbug per disinnescare la crisi tra governo e militari.
La dichiarazione di Erdogan è venuta a poche ore dall'annuncio dell'arresto, stamani, di altri 11 alti gradi militari accusati di complotto contro lo Stato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS