Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Recep Tayyip Erdogan (foto d'archivio)

Keystone/AP/EMRAH GUREL

(sda-ats)

L'antiterrorismo turca ha arrestato nella provincia meridionale di Mersin nove sospetti membri dell'Isis che stavano preparando attacchi ai seggi in occasione del referendum costituzionale sul presidenzialismo di domenica.

Lo rende noto la procura locale, secondo cui il blitz è stato condotto sulla base di informazioni d'intelligence. I sospetti avrebbero ricevuto l'ordine dai vertici dell'organizzazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS