Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abdullah Öcalan "è pronto a fare un appello al Pkk perché deponga le armi". Lo ha detto Selahattin Demirtas, leader del partito filo-curdo Hdp che per la prima volta è entrato nel parlamento turco con il voto di domenica.

Per Demirtas l'appello del leader del Pkk Abdullah Öcalan, che sconta l'ergastolo nell'isola-prigione di Imrali, dovrebbe accelerare il processo di pace: "Capiamo la nostra responsabilità a riprenderlo da dove si è fermato, e vogliamo fare di più". L'Hdp chiederà nei prossimi giorni di poter incontrare Öcalan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS