Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Migliaia di persone ̈per la "Marcia di unità nazionale" sul primo ponte che collega le sponde asiatica ed europea di Istanbul.

KEYSTONE/AP/EMRAH GUREL

(sda-ats)

Migliaia di persone hanno iniziato la "Marcia di unità nazionale" sul primo ponte che collega le sponde asiatica ed europea di Istanbul per commemorare l'anniversario del colpo di stato fallito in Turchia.

Il cammino simbolico sull'ex ponte del Bosforo - ribattezzato dei Martiri del 15 luglio dopo il putsch - rientra nel fitto programma di eventi organizzati oggi in tutto il Paese. Alla marcia partecipa il presidente Recep Tayyip Erdogan, che terrà un discorso alle 22:30 locali (le 21:30 in Svizzera), prima di inaugurare il "Memoriale dei martiri".

Dalla mezzanotte, Erdogan darà inizio alle simboliche "ronde di guardia della democrazia", che si svolgeranno per 24 ore in tutta la Turchia, per poi tornare ad Ankara e rivolgersi al Parlamento alle 02:32, l'ora esatta in cui iniziarono i bombardamenti dell'aviazione golpista sull'edificio.

SDA-ATS