Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Migliaia di curdi stanno manifestando a Strasburgo (est della Francia) per chiedere - come ogni anno - la liberazione del loro capo storico Abdullah Ocalan, imprigionato in Turchia dal febbraio 1999.

Secondo gli organizzatori i manifestanti sono tra le 13 mila e le 15 mila persone. Sventolando bandiere curde, i dimostranti sono arrivati al quartiere della Meinau, dove è previsto un grande incontro. "Abbasso il regime fascista", è lo slogan lanciato dai giovani che portano un grande ritratto di Ocalan.

L'ex leader del Pkk, sta scontando l'ergastolo nell'isola di Imrali (nord-ovest della Turchia). Dopo le elezioni parlamentari del giugno scorso, la situazione in Turchia è tesa. Ankara ha lanciato una campagna militare contro diverse città a maggioranza curda, nel sud-est dell'Anatolia per debellare il Pkk.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS