Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Recep Tayyip Erdogan, sempre più uomo forte in Turchia

KEYSTONE/AP Presidential Press Service/MUHURDAR

(sda-ats)

La polizia turca ha eseguito oggi perquisizioni negli uffici di 44 società di Istanbul con mandati di arresto per 120 manager: lo riporta Hurriyet, che cita l'agenzia di stampa statale Anadolu.

L'operazione fa parte delle indagini sul fallito golpe del del 15 luglio scorso e le società in questione sono accusate di sostenere finanziariamente il movimento dell'ex imam Fethullah Gulen, che Ankara ritiene essere l'artefice del tentato colpo di Stato. I nomi delle società non sono stati resi noti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS