Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Violenti scontri tra poliziotti e militanti del Pkk nel sudest della Turchia hanno provocato 9 morti, tra cui tre agenti. Lo riferisce l'agenzia di stato Anadolu.

In base a quanto si è appreso, i militanti hanno fatto esplodere un veicolo ad un checkpoint della polizia nella provincia sudest di Sirnak: morti due agenti e feriti altri 5 mentre 6 militanti sono rimasti uccisi nell'offensiva lanciata dopo dalle autorità. In altri scontri, un poliziotto è stato ucciso nella città di Silvan, sempre a sudest. Subito dopo nella zona è stato ordinato il coprifuoco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS