Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il direttore del quotidiano turco di opposizione Cumhuriyet, Can Dundar (a destra) e il suo caporedattore Erdem Gul.

KEYSTONE/AP Cumhuriyet/CAN EROK

(sda-ats)

Il direttore del quotidiano turco di opposizione Cumhuriyet, Can Dundar, è stato condannato a 5 anni e 10 mesi di prigione per violazione di segreto di Stato con la pubblicazione dello scoop sul passaggio di armi in Siria.

Nello stesso processo, il suo caporedattore Erdem Gul è stato condannato a 5 anni.

Dundar e Gul sono invece stati assolti dalle accuse di spionaggio e tentativo di colpo di Stato. Secondo quanto riferisce Ntv, il tribunale ha deciso che potranno restare a piede libero, in attesa del processo di appello, ma con un divieto di espatrio.

Questo pomeriggio Dundar è scampato a un attentato a colpi d'arma da fuoco davanti al tribunale di Istanbul.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS