Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alcuni colpi d'arma da fuoco sono stati sparati davanti a una stazione di polizia a Gaziantep, nel sud-est della Turchia, vicino al confine con la Siria.

Lo riporta l'agenzia Dogan, secondo cui un agente sarebbe stato ferito e un sospetto assalitore ucciso mentre cercava di entrare nel commissariato. Sul posto sono giunte diverse ambulanze.

Negli ultimi mesi, la Turchia è stata oggetto di numerosi attacchi terroristici, attribuiti principalmente all'Isis e a gruppi ribelli curdi. Gaziantep è considerata una delle città più a rischio. Ad agosto, un sospetto kamikaze dell'Isis si è fatto esplodere a un matrimonio curdo in città, facendo quasi 60 vittime.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS