Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - La Commissione Europea è "molto preoccupata" per i sospetti su un tentato golpe militare in Turchia e chiede ad Ankara un'indagine "esemplare".
La Commissione "prende nota delle serie accuse contro le persone coinvolte e segue da vicino la situazione", ha detto la portavoce del commissario all'Allargamento, Stefan Fule.
Ieri il commissario aveva espresso profonda preoccupazione per i "tentativi di destabilizzazione" da parte dei militari in Turchia ed aveva chiesto ad Ankara un'indagine approfondita perché "i cittadini turchi hanno il diritto di conoscere la verità".
La Commissione chiede quindi che l'indagine a carico dei responsabili del tentato golpe sia "effettuata nel pieno rispetto delle norme e dei principi di una procedimento giudiziario equilibrato", ha aggiunto la portavoce.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS