Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si sono chiuse alle 17 (le 16 in Svizzera le urne in Turchia per il referendum costituzionale sul presidenzialismo.

KEYSTONE/EPA/CEM TURKEL

(sda-ats)

Si sono chiuse alle 17 (le 16 in Svizzera) le urne in Turchia per il referendum costituzionale sul presidenzialismo, voluto da Recep Tayyip Erdogan. In 32 province orientali del Paese, i seggi si erano aperti e chiusi con un'ora d'anticipo.

I primi risultati dovrebbero arrivare dopo le 18 locali (le 17 in Svizzera).

Alle urne sono stati chiamati oltre 55 milioni di elettori. Hanno votato anche più di 1,3 milioni di turchi all'estero, con un'affluenza record per gli emigrati di oltre il 45%. Il referendum non prevede un quorum, l'esito sarà deciso dalla maggioranza semplice dei votanti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS