Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Turchia celebra oggi i 90 anni dalla fondazione della Repubblica - istituita nel 1923 da Mustafa Kemal Ataturk sulle rovine dell'impero ottomano - inaugurando "Marmaray", uno dei progetti faraonici del premier Recep Tayyip Erdogan per Istanbul, il primo tunnel sotto il Bosforo che consentirà di passare in 4 minuti in treno fra Asia ed Europa.

Il tunnel ferroviario, dal costo di oltre 3 miliardi di euro, è stato realizzato in collaborazione con il Giappone, che ha fornito tecnologia e finanziamenti. Alla cerimonia inaugurale partecipa accanto al presidente turco Abdullah Gul e a Erdogan anche il premier giapponese Shinzo Abe.

La galleria è la più profonda del mondo sott'acqua, è in alcuni tratti a meno 62 metri dalla superficie. È lunga 14 chilometri, di cui 1,4 sott'acqua. È previsto che consenta il passaggio fra le sponde europea e asiatica di Istanbul ogni giorni di circa 1,5 milioni di passeggeri, dando sollievo al traffico infernale della megalopoli del Bosforo (17 milioni di abitanti). L'idea di un tunnel sotto il Bosforo è nata 150 anni fa, ai tempi del sultano Abdulmedjid. I primi progetti sono stati presentati da architetti francesi, britanni e americani nel 1981, sotto Abdulhamid II.

Ma problemi tecnici e poi finanziari hanno imposto continui rinvii. I lavori sono iniziati nel 2005, e sono stati poi rallentati dalla scoperta di innumerevoli tesori archeologici. Negli ultimi giorni voci critiche si sono levate per denunciare rischi per la sicurezza della megagalleria, realizzatain un'area a forte probabilità sismica, e inaugurata, affermano, frettolosamente in vista delle elezioni comunali di marzo. Secondo la Camera degli Architetti e degli Ingegneri di Istanbul (Tmmob) il tunnel fra l'altro non avrebbe un sistema elettronico di sicurezza e rischierebbe l'allagamento in caso di rottura di una porzione. Le critiche sono state respinte dal ministro dei trasporti Binali Yildirim, secondo il quale il tunnel sarà "il posto più sicuro di Istanbul".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS