Tutte le notizie in breve

Viaggi gratis in autobus per chi vota 'sì' al referendum costituzionale del 16 aprile in Turchia sull'introduzione del presidenzialismo. È la provocazione lanciata da Galip Ozturk, proprietario della compagnia privata di trasporti Metro, tra le principali nel Paese.

"Abbiamo iniziato a lavorare per far viaggiare gratis i nostri concittadini che diranno sì il 16 aprile", ha scritto sul suo account Twitter, senza tuttavia precisare le modalità di questi 'viaggi premio'. Ozturk è noto per il suo sostegno al presidente Recep Tayyip Erdogan, la cui immagine campeggia anche sul suo profilo Twitter.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve