Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"La Turchia non ha alcun piano o idea di mettere in atto una campagna militare o un'invasione di terra in Siria": così un alto funzionario governativo di Ankara, citato in forma anonima da media locali.

Ieri il ministero della difesa russo aveva parlato di "seri motivi per sospettare" un intervento turco oltre confine.

"La Turchia è parte di una coalizione, sta lavorando con i suoi alleati e continuerà a farlo. Come abbiamo ripetutamente detto, la Turchia non agirà unilateralmente", ha aggiunto la fonte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS