Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Turchia ha annunciato il ritiro delle truppe dall'Iraq dopo l'appello del presidente americano Barack Obama. Lo scrive Al Arabiya e lo riferisce il ministero degli Esteri in un comunicato.

Ankara aveva dispiegato centinaia di truppe a Bashiqa all'inizio di dicembre affermando che le forze facevano parte di una missione internazionale per combattere l'Isis.

Baghdad aveva boicottato l'iniziativa dicendo di non aver mai richiesto le truppe. "Tenendo conto della sensibilità irachena - si legge nel comunicato del ministero degli Esteri - la Turchia proseguirà nel processo di ritiro delle truppe nella provincia di Mosul".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS