Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Risultato scontato per le elezioni presidenziali in Turkmenistan, dove ieri Gurbanguly Berdymukhamedov, che si fa chiamare 'il Protettore', è stato rieletto capo di Stato con il 97,7% delle preferenze.

Lo scorso anno la Costituzione turkmena è stata modificata in modo da estendere il mandato presidenziale da cinque a sette anni ed eliminare il limite di età di 70 anni. Sembra così spianata la via per permettere a Berdymukhamedov - al potere dal 2006 e ieri rieletto per il terzo mandato consecutivo - di restare presidente a vita.

Alle elezioni presidenziali della repubblica ex sovietica dell'Asia centrale partecipavano altri otto candidati-fantoccio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS