Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente turkmeno Gurbanguli Berdimukhamedov ha firmato la legge di riforma costituzionale che prevede l'abolizione del limite massimo di età, fino ad oggi previsto a 70 anni, per essere eletti alla presidenza. Aumentatoil mandato presidenziale da 5 a 7 anni.

La nuova Costituzione prevede anche l'introduzione del multi-partitismo, lo sviluppo della società civile e l'introduzione della carica del Commissario per i Diritti Umani. Berdimukhamedov attualmente ha 59 anni, è stato eletto nel 2012 per il secondo mandato e in base ai dati ufficiali a suo favore hanno votato il 97,14% degli elettori. Le prossime elezioni sono previste per il 2017. Lo riporta RBK.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS