Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Twitter fa spazio nei 140 caratteri "per avere più spazio per esprimerti", spiega la società. Per rubare una manciata di caratteri, il social dei cinguettii non conteggia più lo 'username', cioè il nome utente preceduto dalla chiocciola.

L'operazione sarà anche visivamente segnalata: il nome della persona a cui si sta rispondendo apparirà sopra al testo del tweet, anziché al suo interno.

Il social aveva iniziato a testare la novità qualche mese fa, escludendo dal testo il conteggio dei caratteri di foto, video, gif e citazioni. Con questa ultima novità sarà inoltre possibile selezionare 'Rispondi a...', per vedere e controllare facilmente chi fa parte della conversazione; quando si leggerà una conversazione, sarà possibile vedere in maniera più immediata di cosa si sta parlando, piuttosto che vedere tanti @username all'inizio di un tweet.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS